L’APATIA

  • Posted on novembre 26, 2014 at 16:08

Il dizionario Treccani definisce così l’apatia: Stato d’indifferenza abituale o prolungata, insensibilità , indolenza nei confronti della realtà  esterna e dell’agire pratico

Etimologicamente è una parola di origine latina che significa insensibilità: a-patia ovvero senza passione

 

Ma da dove nasce l’apatia? Perchè si diventa apatici? E’ una condizione che arriva dall’interno o è causata da agenti esterni?

 

apatia

apatia

Ultimamente mi sono trovata in questa condizione e la cosa che mi ha stupito di più è che più scendo nel vortice oscuro dell’apatia, più mi è difficile uscirci. più permango in questa disgustosa condizione, più mi diventa familiare…

Quindi…. come si fa a uscire dall’apatia se quando ci siamo invischiati non ne siamo consapevoli?

L’unica arma possibile è la prevenzione!! (Lo so che detta così sembra lo spot di un parafarmaco!!)

Evitare di cadere nel circolo vizioso dell’apatia…

Mi sono guardata e posso dire che le condizioni che mi portano in questo stato sono solo alcune:

  • non sono in grado di prendere una decisione, quindi questo periodo di stand-by porta ad essere apatica
  • non sono soddisfatta della scelta presa, quindi non agisco con la determinazione giusta
  • sapere ciò che si deve fare ma non avere la forza/energia di farlo

Viste le motivazioni, ora bisogna solo trovare il modo di uscire dal guano in cui ci si è immersi.

La soluzione…. per ora ne ho trovata soltanto una:

AUMENTARE IL PROPRIO LIVELLO DI ENERGIA

Ma come si fa?

  • In primo luogo bisogna ammettere con se stessi di essere in una situazione di apatia: avere la forza di guardarsi dentro. Tante volte ci si nasconde dietro alla stanchezza o ci raccontiamo delle storie per giustificare un senso di disagio.
  • Successivamente bisogna fare un’auto-analisi per capire quale elemento della nostra vita ci sta portando ad essere apatici
  • capita la fonte è poi più facile comprendere dove bisogna agire
  • cercare gli strumenti necessari per aumentare il proprio livello di energia

OGNI CAMBIAMENTO, NEL BENE O NEL MALE, SI PUO’ FARE SOLO SE SI HANNO LE FORZE PER AFFRONTARLO

Una volta che si ha la forza si è pronti a cambiare e trasformare l’apatia in entusiasmo!

Solo così si può vivere una vita nella felicità  e nella consapevolezza.

(Per fare il primo passo, prova la meditazione omaggio che trovi inserendo i tuoi dati qui a lato.)

E tu?

Ti sei mai sentito in una condizione di apatia? Cos’hai fatto per uscirci?

Attendo le tue condivisioni nel box qui sotto!!

Con affetto,

Vanessa

Lascia una risposta